Alessandro Reale

Ale_Re_Stayfood.it

Mi chiamo Alessandro Reale, sono un genovese di 38 anni che nella vita ha studiato principalmente materie giuridiche economiche (sono laureato a pieni voti in Scienze Politiche e in Economia). Tuttavia ho sempre avuto una passione per l’arte e per la capacità dell’uomo di creare cose belle e gradevoli.

Nel 2016 ho pubblicato il mio primo saggio “Arte & Vino. Associazioni temerarie di un appassionato” edito da Insedicesimo, che racconta di sette personalissime correlazioni tra un particolare vitigno e un’opera d’arte.

Alla stessa guisa delle madeleine di Marcel Proust, le emozioni che provo nel degustare un vino (o una birra) mi ricordano quelle che ho percepito nell’ammirare un quadro o una fotografia d’autore.

Dal settembre 2016 collaboro con il portale dell’eccellenza enogastronomica stayfood.it, alternando articoli sul tema arte&vino con alcuni più specialistici riguardanti il cibo in generale.

Il progetto arte&vino si è evoluto ed è sfociato in una mostra itinerante, grazie alla collaborazione con l’architetto, artista, scultore e designer genovese Simone Fareri, con cui condivido anche l’ideazione e la creazione del blog artevinopassion.it, e grazie al rapporto con partner di livello nazionale ed internazionale.

Amo scrivere articoli sul mio territorio (la Liguria e il basso Piemonte), multiforme, differenziato ed estremamente interessante, che svaria da occidente con il “Rossese di Dolceacqua” e il “Brandacujun” per tuffarsi nelle vigne abbarbicate sulle colline fronte mare delle Cinque terre, passando per le olive taggiasche e l’olio della riviera ligure di ponente, il “Pesto” genovese prodotto con il basilico di Prà, i “Canestrelli” di Torriglia e il fine vino bianco di “Gavi”.

Ma non solo: è tutta l’Italia con le sue tradizioni, i prodotti locali e gli scorci incantevoli a regalarmi, ogni giorno, la voglia di scrivere con passione dell’arte di produrre vino, latte, olio, cibi squisiti e prelibati, nonché opere d’arte da preservare e da ricordare ai posteri.

Dalla Sicilia alle Alpi abbiamo la fortuna di vivere in un paese dalle risorse straordinarie, spetta a noi raccontarle nella speranza di incuriosire il lettore e di aiutarlo in un percorso di accrescimento delle proprie conoscenze nel campo del food and wine, perché nutrirsi è un obbligo ma mangiare e bere di qualità  è un piacere..con moderazione