Magazine

Arancino o Arancina? Al maschile o al femminile?

arancine

Cari Amici, quale sarà il termine corretto? Sembra un dubbio banale, pochissimi però sono in grado di rispondere con esattezza.

Questa squisita pietanza affonda le sue origini nientemeno che nel periodo della dominazione araba; era consuetudine, infatti nella loro dieta il consumo di pallotte di riso condite all’interno con sugo e carne d’agnello e poichè abitualmente associavano per forma alcune pietanze ai frutti che conoscevano, riuscì naturale assimilarla all’arancia, per questo venne ribattezzata “arancina“.

Da qui in poi non si sa più nulla, non ci sono citazioni di alcun genere; ricompare poi nel secolo scorso all’interno della “tradizione culinaria siciliana“, ma sempre col retaggio del dubbio sull’esattezza del nome.

Del resto l’incertezza rimane anche quando si vuole indicare il frutto omonimo, infatti nella maggior parte dei dialetti regionali, con il termine maschile si identifica sia il frutto che la pianta; solo l’italiano formale prevede il termine femminile per il frutto ed il maschile per la pianta; dunque il dubbio rimane ancora irrisolto.

Ma finalmente l’Accademia della Crusca è riuscita a dirimere la questione, convenendo ufficialmente che entrambi i termini, femminile e maschile sono corretti, peraltro bisogna aggiungere che nella parte orientale della Sicilia si usa il termine al maschile, mentre in quella occidentale al femminile.

Quasi a conciliare il campanilismo esistente tra le due città, Palermo e Catania, lo Chef Andrea Graziano ha creato per i suoi ristoranti (nell’una e nell’altra città) le “arancine” un piatto composto da due arancini (a forma appuntita) e due arancine (a forma sferica) naturalmente ne ha personalizzato la ricetta, ma senza stravolgerne l’estetica.

A onor del vero, poi, esistono vere e proprie devianze dalla ricetta originale, una per tutte: arancina alla crema di nocciola! Ma si sa i gusti sono gusti, non si discutono.

Comunque sia, al maschile o al femminile, con carne o al burro o in altro modo, l’arancino o l’arancina rimane una straordinaria specialità della cucina siciliana!

Fonte: Accademia della Crusca

 

Visita il Centro Commerciale Online dei prodotti tipici della gastronomia italiana (Stayfood.it/shop), un viaggio tra i sapori e i profumi del territorio, partendo dalla Sicilia verso il Nord Italia.

arancine

Commenti

Commenti

You Might Also Like