Eventi e sagre

Beer Bubbles: Palermo in fermento si riempe di schiuma e bollicine

beer bubbles

Dall’ 8 al 10 Giugno 2017, a Palermo, ritorna il Beer Bubbles, la Kermesse della Birra Artigianale italiana, che nella sua seconda edizione riserva nuove sorprese e iniziative al pubblico di siciliani e non.

Via Maqueda, una delle arterie storiche più belle e suggestive di Palermo, si riempe di schiuma e tante “Crisp” bollicine, dove i più importanti birrifici artigianali, provenienti da tutta l’Italia, si riuniscono in occasione del Beer Bubbles, mostrando al pubblico l’essenza della produzione artigianale con materie prime, spesso, autoctone, con un’offerta di oltre 90 birre, da degustare e apprezzare.

Quindi c’è “fermento” in via Maqueda, grazie all’ente di promozione culturale Bauhaus Ev che, in collaborazione con Extra Hop – Beer Shop, ha curato l’organizzazione dell’evento e dei preziosi dettagli, con l’obiettivo di promuovere la cultura della birra artigianale e un consumo consapevole di questa bevanda famosa in tutto il mondo: qualità non quantità!

Per tre giorni, da Mezzogiorno a Mezzanotte, per 36 ore totali, la via Maqueda diventa l’Hub della birra artigianale, in cui i birrifici propongono al pubblico le proprie eccellenze, con l’intento di creare un punto fisico d’incontro tra chi produce secondo tradizione e chi vuole approfondire il tema della birra artigianale autentica, infatti i “Mastri Birrai” dei produttori di bollicine hanno un ruolo centrale nell’evento, perchè spiegano e illustrano i segreti di una birra ben fatta, basata su un concetto di qualità eccelsa.

Al Beer Bubbles saranno presenti anche un gran numero di Micro-Birrifici sicliani, che oggi più che mai godono di un prestigio importante e occupano una posizione baricentrica nel mondo della birra artigianale, e questo successo si deve alle abilità di questi pregiatissimi birrifici, che sono stati in grado di forgiare un connubio tra la cultura locale e la tradizione e la produzione artigianale di altissimo livello, tra questi: Rock Brewery (nostro partner – visita lo Store Virtuale su Stayfood.it), Epica, Ballarak, Irias, Fratelli Birrafondai, Kottabos, Yblon, Birra San Biagio, Alveria, EastSide, Kimiya, Canediguerra, Renton, Birra del Borgo, Flea e Menaresta.

Queste perle produttive delle bollicine made in Italy, in occasione del Beer Bubbles divulgano il bere consapevole di qualità, difatti il pubblico di appassionati e non può assaggiare le birre artigianali in bicchieri di due formati, 20 e 40 cl, a prezzi davvero stracciati, accompagnando la degustazione con la descrizione della birra scelta e i suggerimenti dei Mastri Birrai, perchè per entrare nel mondo “Brassicolo” e apprezzare davvero le birre artigianali, è necessario degustare lentamente le varie birre per comprenderne i profumi, i sapori, i sentori e gli aromi.

Ma il Beer Bubbles non è solo un evento di degustazione, è una Kermesse sulla birra artigianale, infatti non mancano dei momenti di confronto attivo, i dibattiti e gli approfondimenti sulla cultura brassicola, grazie alle conferenze e ai laboratori, pensati per dare al pubblico la possibilità di entrare fisicamente nel mondo dei birrifici artigianali e assistere al processo di “Birrificazione“, dalla macinazione fino alla fermentazione, mostrando, inoltre, il procedimento di “cotta della birra“.

Completano il palinsesto del Beer Bubbles, le dirette radiofoniche della nota emittente Radio One, gli spettacoli musicali e gli stand gastronomici, dove il pubblico può gustare il top dei prodotti tipici d’eccellenza del made in Italy, perchè il cibo, come la birra artigianale, è parte integrante della storia, della cultura tricolore e della tradizione locale e permette di assaporare e apprezzare meglio i caratteri organolettici delle 90 birre artigianali proposte.

Nulla è stato lasciato al caso, infatti al pubblico con la prima consumazione viene fornito un bicchiere da utilizzare per le varie degustazioni di birra, da pulire presso un apposito punto di risciacquo, pensato per l’occasione, con l’obiettivo di promuovere un consumo sostenibile, basato su un concetto di “riutilizzo” del bicchere stesso, e sviluppare maggiore sensibilità – come afferma il Presidente della Bauhaus Ev Maurilio Cassata – verso l’ambiente e il territorio.

Il Beer Bubbles è un evento trasversale sul mondo della birra, parecchia attenzione è stata rivolta alle nicchie del settore Brassicolo, per lo più in forte espansione, come nel caso delle birre senza Glutine, adatte al pubblico affetto da Celiachia, che finalmente può degustare un’ottima birra artigianale.

Insomma, Palermo diventa l’Hub della birra artigianale e non è casuale la scelta del capoluogo siciliano, che offre un concentrato di storia, cultura e gastronomia senza uguali, il luogo ideale da cui partire per promuovere le bollicine made in Italy.

Buona degustazione!

Visita gli Store Virtuali di Stayfood.it, il centro commerciale online dei prodotti tipici made in Italy, dove puoi trovare le migliori birre artigianali e… tanto altro.

Commenti

Commenti

You Might Also Like