Food

È tempo di… zucchine!

zucchine

Finalmente è arrivata la Domenica!!! E cosa fare di meglio se non dilettarsi un po’ in cucina? Proprio l’altro giorno, dal mio frutta e verdura di fiducia avevo acquistato delle zucchine tonde meravigliose.

Sono molto impulsiva nell’acquisto del cibo: non programmo il menù settimanale, principalmente perché non mi fanno impazzire i piatti troppo elaborati o con un procedimento di esecuzione troppo complesso. Sarà che mi piace improvvisare o che me la cavo proprio bene a cucinare con quel che mi trovo in casa e riesco a metter su una cena o un pranzo avendo pochi ingredienti a disposizione, ma quando ho visto queste zucchine rotonde non ho saputo resistere e senza pormi il problema del modo in cui le avrei poi cucinate le ho acquistate.

Ed ecco allora che stamane, avendo un po’ di tempo a disposizione e molta, molta voglia di mettermi ai fornelli, ho deciso di cimentarmi nella preparazione delle zucchine ripiene. Ripiene di cosa, mi chiederete voi a questo punto?

Inizialmente nemmeno io lo sapevo ed ero indecisa tra carne e riso, ma poi la scelta è caduta proprio sulla carne! Non solo carne trita, ovviamente, ho recuperato parte della polpa delle zucchine stesse, ed ho fatto un battuto di carote e cipolla tagliate sottilissime, ma non soffritte, per conferire più sapore e gusto. Esisterà sicuramente una ricetta del genere, da qualche parte, ma io devo confessarvi che sono andata proprio “a occhio”!!!

Mentre le preparavo, pensavo che questo piatto è buonissimo anche freddo, da portarsi in ufficio, e da consumarsi come contorno di un riso basmati o, per coloro amanti del classico e dei sapori nostrani, con un bel risotto aromatizzato allo zafferano.

Ad ogni modo, una volta lavate, svuotate e private dell’interno (da conservare quanto basta), ho messo nel mixer la carne trita e parte dell’interno delle zucchine, un uovo (ma potete benissimo farne a meno), un pizzico di sale, il battuto di carote e cipolla e, a piacere, un po’ di formaggio grattugiato, meglio se stagionato.

Ho amalgamato il tutto e con un cucchiaio ho riempito le zucchine fino all’orlo. Come guarnizione ho aggiunto, infine, un pomodorino ciliegino per ogni zucchina. Ho preso una teglia di porcellana da forno, l’ho spennellata con un po’ di salsa di pomodoro, vi ho adagiato le mie belle zucchine rotonde e le ho irrorate con dell’olio e.v.o. Ho messo il tutto nel forno preriscaldato a 220 °C, modalità statica, per circa 50 minuti…et voilà!

 

 

Commenti

Commenti

You Might Also Like