Ricette

Gnocchetti al cedro, profumo di Sicilia nel piatto

gnocchetti

Oggi voglio presentarvi un bel piatto di “gnocchetti al cedro“, perchè amo molto utilizzare la frutta in cucina non solo per i dolci, ma per qualsiasi portata. Vi giuro, il retrogusto del cedro, accostato al sapore fumè della pancetta, rappresentano un accostamento di gusto davvero intrigante… Vi ho incuriositi? Correte in cucina e via ai fornelli!

 

INGREDIENTI (per4  persone)

olio evo mancuso  Scopri l’olio EVO siciliano di Oleificio Mancuso, disponibile su Stayfood.it/shop.

buccia e succo di un cedro grande (si consiglia “Arance di Rocco”)

pancetta Prova la pancetta di Suino Nero dei Nebrodi, disponibile su Stayfood.it/shop.

PROCEDIMENTO

Per prima cosa sbuccio una cipolla e la trito finemente; dopodichè la lascio imbiondire in una padella con l’olio. Mentre inizia a soffriggere, grattugio all’interno della padella la buccia del cedro. Lascio cuocere qualche minuto e poi aggiungo tutta la pancetta affumicata, fin quando diventa croccante.

Quando il grasso della pancetta diventa trasparente, verso tutti i piselli ancora congelati e poi aggiungo il succo del cedro ed un bicchiere d’acqua. Aggiusto di sale, pepe e curcuma e lascio cuocere un quarto d’ora: i piselli dovranno risultare morbidi. A questo punto l’acqua sarà evaporata: aggiungo circa 400 ml di acqua e calo giù gli gnocchetti appena bolle.

Assaggio ed eventualmente aggiusto ancora di sale e lascio cuocere: se l’acqua viene a mancare versate a poco a poco altra acqua. Al termine della cottura manteco con burro e cedro grattugiato. Servo in tavola con un cucchiaio di crema spalmabile ed una fetta di cedro.

E buon appetito!

Commenti

Commenti

You Might Also Like