Ricette

La Pasta alla Carbonara, un’eccellenza tutta italiana

La Pasta alla Carbonara un'eccellenza italiana

La pasta alla carbonara è un piatto tipico della cucina italiana, dalle origini incerte. Quella della Carbonara è una ricetta relativamente recente, nonostante esistano diverse teorie circa l’origine di questo piatto straordinario.

La prima teoria, una delle più accreditate, attribuisce l’origine della Carbonara ad un periodo storico tra i più oscuri nella storia dell’uomo, quella della Seconda Guerra Mondiale durante la liberazione di Roma nel 1944, quando le truppe Americane distaccate in Italia utilizzavano le razioni di uova e bacon per condire la pasta, con l’aggiunta di formaggio (pecorino o parmigiano) e pepe, che ne esaltano il sapore intenso ed avvolgente.

La seconda teoria sull’origine della Pasta alla Carbonara vede protagonisti i Carbonari romani, che sperimentarono un piatto noto come “Cacio e Ova”, ovvero Cacio e Uova, ricetta di origine romana di cui i Carbonari si nutrivano quando andavano nei boschi a preparare il carbone.

E’ possibile che la Pasta alla Carbonara sia un’evoluzione della ricetta elaborata dai Carbonari, cui è stato aggiunto il guanciale, pecorino e pepe, quest’ultima spezia dall’aroma forte e piccante simulerebbe, per il suo colore caratteristico, la polvere di carbone.

La Pasta alla Carbonara è senza dubbio un’eccellenza culinaria italiana, tra le più ricercate e gettonate. E’ nota come la ricetta italiana più famosa ed apprezzata al mondo; purtroppo la fama della Pasta alla Carbonara ha generato un fenomeno indesiderato, meglio noto come “Italian Sounding”, per il quale questo piatto straordinario è stato riproposto con ingredienti differenti rispetto all’originale, sostituendo, talvolta, la “salsa di uova” con un preparato di panna.

 

Ingredienti
  • 350 gr di spaghetti (preferibilmente della DEL VERDE)
  • 150 gr di guanciale
  • 4 tuorli d’uovo
  • 100 gr di Pecorino
  • sale qb
  • pepe qb

 

Preparazione

Fate cuocere la pasta in un tegame con acqua bollente e salata, durante la cottura della pasta, tagliate il guanciale fino ad ottenere delle strisce di piccole dimensione per permetterne una buona distribuzione nel piatto. Successivamente fate soffriggete il guanciale in padella.

Nel frattempo versate i tuorli in un recipiente ed aggiungete il pecorino con una spolverata di pepe nero, poi sbatteteli fino ad ottenere una salsa dal gusto intenso.

Continuate versando gli spaghetti al dente nella padella con il guanciale; a fuoco spento procedete aggiungendo i tuorli battuti con pecorino e pepe, mescolate bene fino a creare un mix omogeneo. Infine spolverate con altro Pecorino e pepe nero per esaltarne il sapore forte ed avvolgente.

La Pasta alla Carbonara è servita!

Commenti

Commenti

You Might Also Like