Beverage

Latte di mandorla, una bevanda gustosa e rinfrescante

latte di mandorla

Il latte di mandorla è una deliziosa bevanda particolarmente diffusa in Sicilia e nelle regioni italiane meridionali, ottenuta dall’infusione in acqua delle mandorle tritate e spremute. Il latte di mandorla è così chiamato perché presenta la stessa consistenza e lo stesso colore bianco del latte vaccino, ma è una bevanda totalmente vegetale, perfetta dunque per chi conduce una dieta vegana o per chi è intollerante al lattosio.

È un estratto molto antico, sperimentato già nei monasteri durante il medioevo, divenendo uno degli ingredienti principali nella cucina cristiana e musulmana. Anche allora veniva impiegato in cucina al posto del latte di mucca che non poteva essere conservato a lungo perché non riusciva a mantenersi troppi giorni senza inacidirsi. Proprio per tale motivo il latte vaccino veniva trasformato presto in formaggio, l’unico modo per conservarlo più a lungo.

Il latte di mandorla, grazie al suo gusto dolce ed intenso, è un drink molto apprezzato da grandi e piccini ed è anche particolarmente salutare in quanto contiene tutte le sostanze nutritive del frutto da cui è ricavato. E’ dunque ricco di magnesio, vitamine, antiossidanti, acidi insaturi e amadina, una proteina che contribuisce a tenere bassi i livelli di colesterolo cattivo e che limita la sensazione di fame.

Tutte queste sostanze fanno del latte di mandorla una bevanda particolarmente energetica, perfetta per essere bevuta prima di praticare attività sportive oppure per essere consumata la mattina a colazione, un modo per iniziare la giornata con la carica giusta.
Il latte di mandorla è anche una bibita estiva e dissetante che viene servita fredda e può essere utilizzata anche per fare frullati di frutta o altri soft drink. IQuesta gustosa bevanda trova anche largo impiego in cucina dove viene usato per insaporire le cotture oppure utilizzato come sostituto del latte vaccino, soprattutto negli impasti delle torte o nella preparazione dei gelati.

Commenti

Commenti

You Might Also Like