Ricette

Lingotto al caffè dalla doppia personalità, dal vellutato al “crak” del croccante!

Lingotto

Come rifiutare una fetta di questa bontà?! Lo potremmo definire come il dolce delle contraddizioni, si perchè questo Lingotto al Caffè, dalla “doppia personalità“, ha due strati, uno morbido e uno croccante, mentre il sapore dolce e vellutato incontra l’amaro del caffè. Il Lingotto non solo travolgerà il vostro palato, ma con poco sforzo, porterete in tavola un dolce bello anche da vedere!

INGREDIENTI (per la base)

 

Lingotto

Il Centro Commerciale online dei prodotti tipici, artigianali e di nicchia della gastronomia italiana, fatti a regola d’arte, secondo l’antica tradizione.

 

INGREDIENTI (per la crema)

  • 500 g di ricotta
  • 500 g di mascarpone
  • 500 ml di panna fresca
  • 200 g di zucchero
  • 50 g di caffè solubile
  • 50 ml di latte

INGREDIENTI (per la decorazione)

  • cacao amaro in polvere q.b.
  • chicchi di caffè 

PROCEDIMENTO

Preparo il caffè, così sarà ben freddo quando mi servirà. In una ciotola metto ricotta e mascarpone insieme allo zucchero e con le fruste elettriche amalgamo bene il tutto.

Monto la panna a neve ben ferma in un’altra ciotola; dopodichè al suo interno aggiungo la crema di formaggio ed incorporo i due composti con l’aiuto delle fruste elettriche.

Divido poi la crema ottenuta in due ciotole, perchè una resterà bianca, l’altra diventerà al caffè. In una tazza sciolgo il caffè solubile all’interno del latte e lo incorporo poi a metà dose di crema preparata pocansi. Ora è arrivato il momento di assemblare questo gustoso lingotto al caffè!

Io ho utilizzato uno stampo rettangolare della misura di 30×15 cm: bagno con dell’acqua lo stampo per far aderire meglio la pellicola, che ci servirà successivamente per sformare il dolce.

Una volta rivestito lo stampo, adagio un primo strato di biscotti bagnati nel caffè e procedo poi con uno strato generoso di crema bianca. Faccio un secondo strato di biscotti sempre bagnati nel caffè ed aggiungo un abbondante strato di crema al caffè. Ultimo con uno strato di biscotti.

Lascio riposare in freezer fino al momento di servire, ma non meno di due ore. Al momento di servirlo, sarà sufficiente tirarlo dal freezer 10 minuti prima per poi offrirlo su di un piatto da portata con una spolverata di cacao in polvere.

Buon dolce a tutti!

Commenti

Commenti

You Might Also Like