Eventi e sagre

Nivarata di Acireale, la granita al meglio

nivirata

Da ormai quattro anni ad Acireale, in provincia di Catania, si tiene la Nivirata, il festival internazionale della granita siciliana, una manifestazione fatta di fantasiose creazioni ideate dai mastri gelatieri in gara, di ingredienti di prima scelta e di attenzione alla cultura locale.

Il fine settimana del 3, 4 e 5 giugno i più grandi professionisti di tutto il mondo si sfideranno nella piazza del duomo di Acireale per ottenere tre importanti riconoscimenti sia per la sezione Granita sia per la sezione Gelato sottoponendosi al giudizio della giuria tecnica e del pubblico.

Tra i titoli in palio ci sono il premio Granita dell’anno assegnato a chi saprà distinguersi sia per le proprie abilità tecniche sia per la creazione di un gusto di granita personale; mentre il premio Don Angelino, che prende il nome da un grande gelataio acese della metà del secolo scorso, è un riconoscimento prettamente tecnico che andrà a colui che lavorerà al meglio un gusto classico di granita assegnato.

Dall’altra parte, nell’ambito della preparazione del gelato il premio tecnico è denominato Caviezel, in onore del grande rappresentante della gelateria artigianale italiana Lucas Caviezel il quale è specializzato nel campo della chimica alimentare e insegna tecnica e tecnologia della gelateria artigianale e interverrà al festival.

La Nivarata, che prende il nome dai nivaroli che raccoglievano, conservavano trasportavano la neve necessaria a produrre la granita, si avvale da sempre di materie prime di grande eccellenza per dare vita a prodotti non solo innovativi, ma anche di grande qualità che negli anni hanno costruito il successo di questa giovane, ma amatissima manifestazione.

Infine, questo primo weekend di giugno sarà anche all’insegna della cultura sia gastronomica che storica della zona di Acireale, infatti oltre alle gare sono previsti incontri con produttori e mastri dolciari, convegni storici, degustazioni, una mostra sulla granita, laboratori ludici ed educativi per bambini, itinerari monumentali e naturalistici e live food show. Insomma, un evento goloso e stimolante da non perdere.

Commenti

Commenti

You Might Also Like