Eventi e sagre

Ottobrata di Zafferana Etnea, tra antiche tradizioni e buon cibo

ottobrata

SICILIA – Ottobre è il mese delle sagre. In tutta Italia sono tantissimi gli appuntamenti con i prodotti tipici che fanno la gioia di buongustai ed intenditori.

In Sicilia, tra le più conosciute c’è senza dubbio l’Ottobrata zafferanese, giunta alla sua 37esima edizione, che prenderà il via domenica 4 ottobre 2015.
Grazie ai suoi tantissimi stand di artigianato ed alle degustazioni di prodotti locali, l’Ottobrata di Zafferana Etnea, in provincia di Catania, attira ogni anno migliaia di visitatori attraverso un percorso fatto di tradizioni e sapori locali.

Tra i tanti prodotti tipici, in primo piano il miele, l’uva, le mele, il vino, l’olio, le castagne ed i dolci, come le celebri foglie da tè, gli sciatori e le zeppole di riso ricoperte di miele, dolci al pistacchio ed altre specialità accompagnate da liquori e buon vino locale. Un vero appuntamento dello Slow Food.

La manifestazione si svolgerà tutte le domeniche di ottobre, il 4-11-18-25 ottobre. L’evento è suddiviso in quattro sagre: il 4 ottobre Sagra dell’uva, giorno 11 Sagra delle mele dell’Etna, il 18 Sagra dei funghi e del miele e giorno 25 Sagra delle castagne e del vino. La vasta area gastronomica si snoda nelle vie del centro, nel circuito di via Roma, Piazza Umberto e la Villa comunale.

Lungo il percorso vi saranno anche aree adibite agli antichi mestieri, antiche tradizioni da proteggere e valorizzare. Saranno presenti scultori di legno e lavoratori della pietra lavica, pittori di carretti siciliani, ricamatrici e pupari.In programma anche collettive d’arte, mostre fotografiche e convegni sul tema della tutela del territorio.

Ad allietare le giornate ci sarà il Corpo bandistico della città che suonerà per le vie contribuendo a creare un’aria di festa. Ogni domenica, inoltre, si alterneranno vari gruppi musicali e spettacoli di danza.

L’Ottobrata di Zafferana Etnea è un’occasione davvero unica nel suo genere per conoscere al meglio il territorio siciliano, i suoi prodotti tipici e le sue antiche tradizioni.

Commenti

Commenti

You Might Also Like