Ricette

Risella, la focaccia ciambella!

Risella

Risella, una focaccia di riso, perfetta per una cena sfiziosa, un aperitivo, un buffet e perchè no per le gite fuori porta. Una focaccia morbidissima e molto versatile per la farcitura: oggi vi propongo la mia variante, ma sta a voi sbizzarrirvi!

Siete pronti? Allacciate i grembiuli e via in cucina.

Risella, la focaccia ciambella

 

INGREDIENTI

  • 100 g di latte
  • 40 g di olio di semi di girasole
  • 230 g di acqua
  • 10 g di zucchero
  • 1 bustina di lievito in polvere
  • 200 g di farina di riso
  • 300 g di farina 00
  • 8 g di sale
  • semi di sesamo bianco q.b.
  • olio e farina di mais q.b.
  • peperoni fritti al forno
  • 100 g formaggio fresco spalmabile
  • insalatina novella q.b.
  • 100 g di prosciutto cotto

 

PROCEDIMENTO

In una ciotola verso il latte freddo, l’olio, l’acqua, lo zucchero ed il lievito; aggiungo la farina di riso e mescolo ancora un pò, onde evitare la formazione di grumi. Verso la farina 00 ed il sale; amalgamo bene fino a creare una pastella ben fluida e senza grumi.

Lascio lievitare, coprendo con la pellicola, per una notte o almeno per 8 ore in frigorifero. Potete fare lievitare anche a temperatura ambiente per 2 ore. Io scelgo la maturazione in frigorifero perchè conferisce al prodotto finale un sapore ed un profumo unici.

Trascorsa la prima lievitazione, ungo e infarino bene con la farina di mais (per polenta) il fornetto versilia. Dopodichè sgonfio l’impasto e lo verso nel fornetto, lasciando lievitare per 2 ore a temperatura ambiente.

Accendo il fornello (quello medio), metto lo spargifiamma e adagio il fornetto su di esso. Spolvero la superficie della mia focaccia con dei semi di sesamo bianco e lascio cuocere a fiamma bassa per 50 minuti.

Trascorso il tempo di cottura non apro il coperchio, ma faccio la prova stecchino: se esce ben asciutto e pulito allora la focaccia è pronta!

Lascio raffreddare e poi la sformo dal suo stampo.

Una volta fredda, con un coltello a lama lunga, taglio a metà la focaccia e la farcisco direttamente sul piatto da portata: spalmo del formaggio fresco spalmabile su tutta la superficie e aggiungo dell’insalatina novella ben lavata; continuo farcendo con delle fette di prosciutto cotto e con dei peperoni fritti, ma al forno.

Chiudo con l’altra metà di focaccia ed è pronta!

Commenti

Commenti

You Might Also Like