Eventi e sagre

Sagra della bruschetta a Casaprota

bruschetta

sagra della bruschettaCasaprota è un piccolo Comune della provincia di Rieti che ormai da 54 anni celebra in grande La sagra della bruschetta che onora il cosiddetto “oro verde” della Sabina, l’olio extravergine di oliva dalla tradizione millenaria che viene prodotto qui sin dai tempi dell’impero romano.

Sabato 23 e domenica 24 gennaio il paese si anima iniziative di ogni tipo che oltre all’olio valorizzano molti altri prodotti tipici dell’agroalimentare dei territori che includono le propaggini dei monti Sabini e il torrente Farfa, ma non solo, il gusto si allarga fino a gran parte della provincia di Rieti con degustazioni dei celeberrimi spaghetti all’amatriciana preparati dalla Pro Loco di Amatrice e poi grazie alla partecipazione di Mompeo, uno dei Borghi più belli d’Italia, si ha la possibilità di assaggiare le squisite frittelle, il tutto accompagnato dalla sidra basca, una bevanda alcolica a base di mela fatta dall’Associazione Culturale Euskara.

Naturalmente sopra tutto svetterà la bruschetta, grande protagonista della manifestazione, buon pane fragrante abbrustolito sapientemente sulla brace ed esaltato da ingredienti prelibati e genuini, e ancora la tradizionale zuppa di farro e tartufo, della carne e salsicce alla griglia e delle fregnacce alla sabinese, insaporite a dovere dalle olive e dall’olio locali.

Non solo cibo, ma anche un ricco programma di eventi alla Sagra della bruschetta di Casaprota: i festeggiamenti includono, infatti, anche la 12sima edizione della Mostra mercato del prodotto tipico con numerosi stand che vengono aperti sin dal primo pomeriggio, insieme alla mostra dei pittori Foglia e Tomassini, i visitatori possono anche prendere parte alle passeggiate guidate e itinerari in bicicletta o a cavallo alla scoperta del comune, dei suoi uliveti e del frantoio, o ancora, partecipare a laboratori del gusto e mini corsi di degustazione dell’olio.

Il tutto con l’accompagnamento musicale di gruppi folkloristici, spettacoli musicali: oltre al Gruppo folkloristico Valenza di Nuragus (Cagliari), ospite d’onore della manifestazione, salgono sul palco Pietro Antonelli, Leo e Ale, Strange brass e Colorado band.

Commenti

Commenti

You Might Also Like