Ricette

Torta caprese, consistenze a contrasto

torta caprese

Un dolce al cioccolato fondente goloso e fragrante che rivela un cuore morbido costellato di granelli di mandorla croccanti. La torta caprese è davvero adatta a tutti perché essendo preparata senza farina è completamente priva di glutine e quindi è un piacere che anche i celiaci possono concedersi senza pensieri.

Come si evince chiaramente dal nome questa bontà è un dolce tipico della provincia di Napoli e che per l’esattezza è nato all’inizio del secolo scorso in quel gioiello del mar Tirreno che è l’isola di Capri, diffondendosi poi molto velocemente in tutta Italia.
La caratteristica principale della torta caprese è la doppia consistenza dell’impasto che con la cottura diventa croccante all’esterno e umida all’interno, creando un contrasto molto piacevole completato dai pezzetti di mandorla il cui aroma accarezza il palato a ogni boccone smorzando l’amarezza del cioccolato fondente.

Questa peculiarità sarebbe il risultato di un errore del cuoco Carmine Di Fiore che nel preparare il dolce avrebbe dimenticato di aggiungere la farina, creando una nuova ricetta che ben presto ha riscosso grande successo anche per la semplicità della preparazione.

INGREDIENTI

  • 200g di mandorle pelate
  • 200g di burro a temperatura ambiente
  • 150g di cioccolato fondente
  • 180g di zucchero semolato
  • 4 uova medie (225g)

PREPARAZIONE

Iniziate tostando le mandorle in forno preriscaldato a 200° per circa 10 minuti e lasciatele raffreddare; dopodiché tritatele grossolanamente per non far fuoriuscire tutto l’olio essenziale e per mantenere dei pezzetti croccanti. Tagliate il cioccolato a pezzi, scioglietelo a bagnomaria e lasciatelo raffreddare mescolando di tanto in tanto.
Nel frattempo montate il burro a temperatura ambiente con metà dello zucchero fino a ottenere una crema, dopodiché aggiungete i tuorli uno alla volta facendo attenzione a mescolare perfettamente prima di aggiungere il successivo.
Poi aggiungete il cioccolato fuso fino a ottenere un composto omogeneo e infine le mandorle e mescolate il tutto.
A parte montate gli albumi con l’altra metà dello zucchero e aggiungeteli un po’ alla volta al composto precedente mescolando dal basso verso l’alto per non smontarli.
Infine, foderate una tortiera da 24cm con la carta forno, versate l’impasto e infornate per circa 70 minuti a 170 gradi in forno statico controllando i tanto in tanto il livello di cottura con uno stuzzicadenti che per una cottura ottimale dovrà uscire dal dolce umido ma pulito.
Completate la vostra torta caprese con una spolverata di zucchero a velo.

Commenti

Commenti

You Might Also Like