Enogastronomia

Una cena romantica all’insegna del buon cibo siciliano

Palermo è una città ricca di tesori, con un patrimonio storico tra i più importanti e ricchi del mondo.

Questa splendida città ha, infatti, rappresentato un ponte fisico di congiunzione tra i popoli del Bacino Mediterraneo, nonché un ponte temporale che rievoca contesti storici ed ere ormai lontane, che hanno lasciato il segno nella tradizione e nella storia della Sicilia e di Palermo.

Tra i tesori di Palermo ritroviamo anche la cultura culinaria ed enogastronomica, ereditata dalle culture coloniali e rielaborate per adattarle ad un contesto attuale.

Dunque un patrimonio da promuovere, ed è su questa visione che alcuni dei principali ristoranti della città basano la propria missione.

Tra questi il Ristorantino Leone, che offre un ambiente raffinato, un menu a base di pesce fresco siciliano, elaborato secondo le tecniche di cottura tradizionali e abbinato ai migliori vini locali per esaltarne la qualità, il sapore ed il profumo caratteristico dell’enogastronomia siciliana.

Il Ristorantino Leone offre una gran varietà di pesce, dalla Ricciola al pesce Spada, dalla Cernia ai Calamari fritti, dalla mozzarella di Bufala ai 9 tipi diversi di sfilatino ripieno. La cucina siciliana è il punto di forza di questa piccola azienda di ristorazione, laddove i piatti vengono preparati secondo tradizione locale, rispettando le scelte e i gusti dei clienti.

Dunque la qualità dei prodotti offerti è alla base della tradizione culinaria locale, che associata all’attenzione per il dettaglio è in grado di soddisfare i palati più esigenti.

Commenti

Commenti

You Might Also Like