Food

Una torta fantastica! Ovvio, ci sono i pinoli…

I pinoli sono un elemento fondamentale della cucina tipica genovese e ligure, infatti sono presenti sia nella preparazione del celeberrimo “pesto alla genovese”, che ultimamente ha subito attacchi mediatici dall’estero, sia nella preparazione del coniglio alla ligure, insieme alle olive della riviera, altro punto forte della nostra tradizione.

Ma cosa sono i pinoli?

I pinoli sono dei pregiati semi che provengono dal “Pinus Pinea”, una conifera sempreverde diffusa in Europa, soprattutto in quei paesi che si affacciano sul Mar Mediterraneo.

Questo albero è comunemente denominato “Pino domestico”, ed è caratterizzato dalla sua forma a “ombrello”, soprattutto nelle specie meno giovani.

Questi alberi producono delle pigne che, nella versione del “Pinus domestico”, si presentano in una forma rotondeggiante, di dimensione variabile tra un minimo di 10 cm e un massimo di 15 cm. E’ da qui, ovviamente, che vengono estratti i pinoli.

Caratteristiche e proprietà dei pinoli

I pinoli di qualità sono quelli di piccola dimensione e sono semi caratterizzati da un alto apporto calorico e dunque energetico, di proteine e di fibre vegetali. Inoltre contengono potassio, calcio e zinco.

I pinoli hanno dunque elementi che donano giovamento al nostro organismo, inoltre sono degli antiossidanti naturali, riducendo i radicali liberi e aiutandoci a rallentare il naturale processo di invecchiamento. Infine, proteggono il nostro cuore.

La “torta con i pinoli”

La torta con i pinoli è un dolce tipico ligure straordinariamente buono e delicato nel gusto. La preparazione non è difficile, ma richiede una certa dose di pazienza e una discreta destrezza con le operazioni in cucina.

Prima fase: Preparazione della crema

INGREDIENTI

  • 2 tuorli d’uovo
  • 4 cucchiai di zucchero
  • 1 “pezzetto” di scorza di limone”
  • 1 cucchiaio e mezzo di farina
  • Latte qb

Preparazione crema

Dopo aver mescolato tutti gli ingredienti, far bollire in un pentolino a fuoco lento per qualche minuto, continuando a mescolare fino a quando la crema non acquisisce una consistenza densa. Successivamente togliere dal fuoco e fare raffreddare.

Seconda fase: Pasta della torta

  • 2 torli
  • 4 cucchiai di zucchero
  • 1 hg di burro
  • farina q.b.
  • ½ bustina di lievito

Conclusione

In una teglia di circa 24 cm inserire i due terzi della “pasta”. Successivamente versare la crema e ricoprire con la restante pasta frolla. A questo punto dobbiamo cospargere il tutto con i pinoli, con molta, molta abbondanza.

Cottura: in forno a 180° circa per 15-20 minuti.

Buon appetito a tutti.

Commenti

Commenti

You Might Also Like