Beverage

Vini italiani, una storia di successo

Vini Italiani di successo

I vini italiani rappresentano la punta di diamante del comparto agroalimentare italiano, che nel 2015 ha fatto registrare importanti performance nei volumi di export e di fatturato in un contesto globale.

Il settore vitivinicolo made in Italy ha raggiunto un traguardo importante, superando i cugini francesi, da sempre i più forti e consolidati del settore.

Le “bollicine” dei vini frizzanti segnano un record storico, gli spumanti, appunto, hanno fatto registrare un incremento notevole dell’export, segno che i vini frizzanti italiani sono apprezzati per la qualità, l’aroma e le caratteristiche organolettiche.

Inoltre, il panorama vinicolo made in Italy denota un incremento del bacino di consumatori, con le giovani generazioni che apprezzano le doti del fiore all’occhiello vitivinicolo dello stivale.

L’approccio propositivo dei giovani e degli adulti è un segnale favorevole, che dimostra come i produttori sono proiettati verso un obiettivo di ottimizzazione continua della qualità, mediante dei processi di ricerca e sviluppo, ampliando la gamma di vini per rispondere ai gusti e alle tendenze presenti e future.

Dunque, si parla di un consumo consapevole, di qualità, che affonda le radici nella cultura vitivinicola, poiché dietro i vini italiani si cela la storia, la tradizione, la territorialità, tutti aspetti che offrono un valore aggiunto per il consumatore.

In Italia esistono un gran numero di produttori di vino, ciascuno dei quali specializzati nella produzione delle più svariate categorie vinicole.

Tra questi menzioniamo uno tra i principali produttori italiani, Banfi Srl, un’azienda d’eccellenza nel settore vitivinicolo, che punta tutto sulla qualità, la tecnologia, la ricerca e lo sviluppo di nuovi processi produttivi e di materiali per l’affinamento del vino, salvaguardando l’integrità delle uve con occhio verso la sostenibilità ambientale.

La Banfi Srl, inoltre, ha effettuato delle sperimentazioni sui vari tipi di legname per la realizzazione di botti, che oltre a contenere e stoccare il vino, genera un processo di “affinamento” del prodotto donando quel sapore “legnoso”, che varia in relazione alla qualità del legname utilizzato.

Come ogni produttore di vino made in Italy che si rispetti, Banfi Srl risponde ai gusti e alle tendenze dei consumatori offrendo un’ampia gamma di vini di alta qualità, tra questi citiamo:

  • Brunello di Montalcino (Poggio alle Mura)
  • Rosso di Montalcino
  • Moscadello di Montalcino
  • Chianti
  • Chianti classico

Ogni qualità vinicola offerta da Banfi Srl risponde a determinati requisiti, dettati dai gusti dei consumatori, mantenendo il legame stretto con il territorio, la storia e la tradizione del luogo di origine.

Dunque quella dei vini italiani e dei produttori vinicoli è una storia di successo, consolidato negli ultimi tre decenni, dai risultati eccellenti in ambito globale.

 

Commenti

Commenti

You Might Also Like